Condividi:Share on Facebook1.4kTweet about this on TwitterPin on Pinterest1.5kShare on Google+2Share on Tumblr0Share on LinkedIn0Email this to someone

scialle_lizard_uncinettoPhoto Credit: © José Crochet
Salve a tutti carissimi amici del fai da te, su richiesta di una creativa vi propongo le spiegazioni per realizzare questo splendido scialle con effetto “coda di drago” all’uncinetto. Il tutorial originale è di origine tedesca, opera di Jasmin Räsänen, il pdf dell’autrice lo trovate qui. Di seguito trovate anche le spiegazioni passo passo da me tradotte per voi.

Misura dello scialle: 70 x 170 cm

MATERIALE:
– Filato in cotone o lana per uncinetto 3 – 5 mm
– Uncinetto 3 – 5 mm
(per lo scialle grigio in foto sono stati utilizzati 250g di filato per uncinetto 3-3,5 mm con uncinetto 3,5 mm)

PUNTI:
cat. = Catenella
m.b. = Maglia bassa
m.a. = Maglia alta
FPdc = Maglia alta in rilievo davanti

FPdc = Puntando l’uncinetto dal davanti al dietro prendendo la colonnina formata dalla maglia del giro precedente.

Note: 3 cat. equivalgono ad 1 m.a.
4 cat. equivalgono ad 1 m.a. + 1 cat.

Riga 1: Cominciare lavorando 4 cat. e 4 m.a. nella prima cat. lavorata. (Totale 5 m.a.)

Riga 2: 4 cat., 1 m.a.  nell’ultima m.a. della riga precedente, 1 cat., saltare 1 m.a., 1 m.a. nel punto successivo, 1 cat., saltare 1 m.a., chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 5 m.a. e 4 spazi)

Riga 3: 4 cat., 1 m.a.  nella seconda m.a., 1 cat., 1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat., 1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat., chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 6 m.a. e 5 spazi)

Riga 4: 4 cat., 1 m.a.  nell’ultima m.a. della riga precedente, 1 cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat.) per 4 volte, chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 8 m.a. e 7 spazi)

Riga 5: 4 cat., 1 m.a.  nella seconda m.a., 1 cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat.) per 5 volte, chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 9 m.a. e 8 spazi)

Riga 6: 4 cat., 1 m.a.  nell’ultima m.a. della riga precedente, 1 cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat.) per 6 volte, chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 11 m.a. e 10 spazi)

Riga 7: 4 cat., 1 m.a.  nella seconda m.a., 1 cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat.) per 7 volte, chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 4 iniziali. (Totale 12 m.a. e 11 spazi)

Riga 8: 3 cat., 1 m.a. nello stesso punto, 1 m.a. nel primo spazio di cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 m.a. nello spazio di cat.) ripetere fino alla fine lasciando gli ultimi 6 punti non lavorati (bisogna saltare quindi 3 m.a. e 3 spazi di catenella finali).

Riga 9: 3 cat., 1 FPdc nella seconda m.a. ed in ogni m.a. fino all’ultima m.a.,  chiudere lavorando 3 m.a. nella terza cat. delle 3 iniziali.

Riga 10: 3 cat., 2 m.a. nello stesso punto, 1 m.a in ogni punto, chiudere lavorando 1 m.a. nella terza cat. delle 3 iniziali.

Riga 11: Ripetere la Riga 9.

Riga 12: Ripetere la Riga 10.

Riga 13: Ripetere la Riga 9.

Riga 14: 4 cat., 1 m.a.  nell’ultima m.a. della riga precedente, 1 cat., saltare 1 m.a., 1 m.a. nella m.a. successiva, (1 cat., saltare 1 FPdc, 1 m.a. nel FPdc successivo) ripetere fino alla fine lasciando gli ultimi 6 punti non lavorati.

Riga 15: 4 cat., saltare uno spazio di cat., (1 m.a. nella m.a. successiva, 1 cat.) ripetere fino alla fine, chiudere lavorando (1 m.a., 1 cat., 1 m.a.) nella terza cat. delle 3 iniziali.

Riga 16: 4 cat., 1 m.a.  nell’ultima m.a. della riga precedente, (1 cat., 1 m.a. nella m.a. successiva) ripetere fino alla fine, chiudere lavorando 1 m.a. nella terza cat. delle 3 iniziali.

Riga 17: Ripetere la Riga 15.

Riga 18: Ripetere la Riga 16.

Riga 19: Ripetere la Riga 15.

A questo punto ripetere la sezione che va dalla Riga 8 fino alla Riga 19 finchè lo scialle non raggiunge la lunghezza da voi desiderata.

Riga Finale: 1 m.b. intorno a tutto lo scialle, lavorando negli angoli esterni 3 m.b. nello stesso punto e negli angoli interni 3 m.b. chiuse insieme. Chiudere il lavoro ed affrancare il filo in eccesso.

scialle_lizard_uncinetto2Photo Credit: © tekkie

Condividi:Share on Facebook1.4kTweet about this on TwitterPin on Pinterest1.5kShare on Google+2Share on Tumblr0Share on LinkedIn0Email this to someone
27 Comments

27 Comments on Tutorial – Scialle Lizard all’Uncinetto

  1. mina rossi
    marzo 20, 2016 at 7:21 am (1 anno ago)

    bellissimo

    Rispondi
  2. FLAVIA CABBOI
    marzo 25, 2016 at 8:44 pm (1 anno ago)

    Caspiterinaaaaaaaaaaaaa……………………………..Stupendoooooooooooo

    Rispondi
  3. elena
    agosto 1, 2016 at 1:43 pm (11 mesi ago)

    Molto bello e le spiegazioni ottime. Lo sto facendo. Grazieeee

    Rispondi
  4. Paola
    agosto 16, 2016 at 12:15 pm (10 mesi ago)

    grazie per la traduzione, fa sempre piacere. è bellissimo

    Rispondi
  5. Susy
    ottobre 6, 2016 at 6:48 pm (9 mesi ago)

    Sono arrivata alla riga 19.. Ok ripetere il modulo…ma adesso per far si che “si allarghi” come devo come devo comportarmi con gli aumenti? perchè non mi capisco… Ringrazio per l’attenzione!

    Rispondi
    • FiloUnico
      ottobre 19, 2016 at 10:53 am (8 mesi ago)

      Ripetendo il modulo lo scialle si allargherà automaticamente. Se trovi che non sia largo abbastanza prova ad aumentare lo spessore del filato 🙂

      Rispondi
  6. Angela
    ottobre 25, 2016 at 7:35 pm (8 mesi ago)

    Bellissimo!! È stato amore a prima vista!!
    Lo sto lavorando proprio ora!!
    Vorrei mi avvolgesse come il tuo, quanto dovrò farlo grande?
    Grazie

    Rispondi
    • FiloUnico
      ottobre 27, 2016 at 12:36 pm (8 mesi ago)

      La misura dello scialle in foto è 70 x 170 cm ma puoi realizzarlo anche più lungo a seconda dei tuoi gusti 🙂

      Rispondi
  7. Barbara Coral
    novembre 3, 2016 at 11:55 am (8 mesi ago)

    Lo sto lavorando con una lana più grossa di quella suggerita, ma si arricciano gli angoli che si creano lasciando gli ultimi 6 punti non lavorati.
    Con il bordo a punto basso dici che si “raddrizzi” un pochino? Grazie

    Rispondi
    • FiloUnico
      novembre 3, 2016 at 2:24 pm (8 mesi ago)

      Si prova a fare un bordino a maglia bassa oppure a maglia bassissima. In ogni caso a fine lavoro una leggera stiratura dovrebbe stendere tutti gli arricciamenti 🙂

      Rispondi
  8. Grecchi Renza
    novembre 23, 2016 at 12:48 pm (7 mesi ago)

    Molto bello ,grazie per averlo pubblicato in italiano, lo farò al più presto,

    Rispondi
    • FiloUnico
      novembre 23, 2016 at 1:50 pm (7 mesi ago)

      Grazie a te 🙂

      Rispondi
  9. cristina
    novembre 24, 2016 at 7:50 am (7 mesi ago)

    Veramente meraviglioso grazie di questo regalo

    Rispondi
    • FiloUnico
      novembre 28, 2016 at 10:49 am (7 mesi ago)

      Grazie a te Cristina 🙂

      Rispondi
  10. Lucia
    novembre 25, 2016 at 12:29 pm (7 mesi ago)

    E’ bellissimo, l’ho iniziato qualche giorno fa.
    Complimenti anche per la gentilezza delle risposte che fornisci….non tutte sono come te, a volte non capiscono che una persona può essere alle prime armi!
    Un abbraccio!

    Rispondi
    • FiloUnico
      novembre 28, 2016 at 10:50 am (7 mesi ago)

      Grazie a te Lucia, un abbraccione 🙂

      Rispondi
  11. ANNA MARIA
    dicembre 10, 2016 at 11:18 pm (7 mesi ago)

    Bellissimo lo sto realizzando ora….. complinenti a te x la chiarissima spiegazione!!!! GRAZIE

    Rispondi
    • FiloUnico
      dicembre 11, 2016 at 4:23 pm (7 mesi ago)

      Grazie a te 🙂

      Rispondi
  12. Kay
    dicembre 21, 2016 at 4:53 pm (6 mesi ago)

    I just can’t get it started. Need help.

    Rispondi
  13. Rosanna
    febbraio 4, 2017 at 2:50 pm (5 mesi ago)

    Bellissima questa mantella,mi dite con quante maglie catenella bisogna iniziare?grazie

    Rispondi
    • FiloUnico
      febbraio 4, 2017 at 4:28 pm (5 mesi ago)

      Ciao Rosanna, si comincia lavorando 4 catenelle, volti poi salti le prime 3 catenelle e sull’ultima lavori 4 maglie alte. Per andare avanti segui la spiegazione 🙂

      Rispondi
  14. Simona AnnA Rubeo
    marzo 13, 2017 at 10:35 am (3 mesi ago)

    Buongiorno, bellissimo, questo modella, grazie per la traduzione. Vorrei chiedere, l ho già portato avanti per quasi 100gr. Con Lana Merino è viene mito belli. Ad ogni fine della riga 16, creo il quadrato anche se , seguendo le istruzioni, alla fine verrebbero due maglie alte affiancate, senza catenella di spazio. Sbaglio a creare lo stesso il quadrato? Grazie della eventuale risposta.

    Rispondi
    • FiloUnico
      marzo 13, 2017 at 1:40 pm (3 mesi ago)

      Puoi tranquillamente concludere lo scialle con il motivo a rete, a seconda della lunghezza che desideri puoi decidere di concludere con la serie di quadrati oppure no. 🙂

      Rispondi
  15. Carmen
    giugno 19, 2017 at 12:01 pm (6 giorni ago)

    Bellissimo, lo scialle rosa è uguale?

    Rispondi
    • FiloUnico
      giugno 19, 2017 at 5:24 pm (6 giorni ago)

      Sì 🙂

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *