Abbiate pazienza ma sono una grandissima fan del Natale e ogni anno lavoro a decorazioni sempre diverse per il mio albero, per cui verrete un po’ sommersi in questo periodo da post e tutorial molto Natalizi!
Oggi vedremo come realizzare un piccolo pupazzo di neve natalizio, utile come decorazione in casa o da appendere all’albero di natale.

 Prima di cominciare con il tutorial ecco l’occorrente che vi serve:
– Filo per uncinetto nei colori: bianco, arancione e rosso
– Uncinetto della misura richiesta dal filo che acquisterete (Io ho utilizzato il numero 2)
– 2 bottoni uguali
– Cotone idrofilo
– Ago
– Blister per capsule vuoto, un foglietto di carta bianco, 2 perline nere (vi serviranno per costruire gli occhi)

Un consiglio prima di cominciare: Quando acquisterete il filo per uncinetto, vi consiglio di utilizzare un uncinetto di mezza misura inferiore rispetto al numero riportato sulla confezione del filo, ad esempio: se il filo richiede un uncinetto 2 e mezzo – 3, consiglio di utilizzare il numero 2 per avere il lavoro un pò più stretto per l’amigurumi. Inoltre lasciate sempre del filo di chiusura abbondante in ogni pezzo per effettuare le cuciture delle parti.

N.B. Aumento = 2 maglie basse nello stesso punto; Diminuzione = due maglie chiuse insieme.
N.B.2 Per questo tipo di lavori conviene utilizzare un segnapunti per non perdersi durante i giri.

Per il corpo:
Cominciare con il cerchio magico utilizzando il bianco
Giro1: 6 maglie basse nel cerchio
Giro2: Un aumento (2 maglie basse nello stesso punto) in ogni punto (Totale 12 punti)
Giro3: 1 maglia bassa, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 18 punti)
Giro4: 2 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 24 punti)
Giro5: 3 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 30 punti)

Giro6-10: 30 maglie basse
Giro11: 3 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 24 punti)
Giro12: 2 maglie basse, 1 diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 18 punti)
Giro13: 1 maglia bassa, 1 diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 12 punti)

 

Giro14: 12 maglie basse
Giro15: 1 maglia bassa, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 18 punti)
Giro16: 2 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 24 punti)
Giro17: 3 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 30 punti)
Giro18: 4 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 36 punti)
Giro19: 5 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 42 punti)
Giro20: 6 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 48 punti)

Giro 21-25: 48 maglie basse
Giro 26: 5 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 42 punti)
Giro 27: 4 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 36 punti)
Giro 28: 3 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 30 punti)
Giro 29: 2 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 24 punti)
Giro 30: 1 maglie basse, una diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 12 punti)
Giro 31: 1 diminuzione in ogni punto (totale 6 punti)
Imbottire con il cotone e chiudere il lavoro

Per il naso :
Cominciare con il cerchio magico utilizzando l’arancione
Giro 1: 4 maglie basse nel cerchio
Giro 2: 4 maglie basse
Giro 3: 4 maglie basse
Giro 4: 4 maglie basse
Imbottire se necessario e chiudere il lavoro

Per il cappello:
Cominciare con il cerchio magico utilizzando il rosso
Giro 1: 4 maglie basse nel cerchio
Giro 2: 1 aumento (2 maglie base nello stesso punto), 1maglia bassa ripetere fino alla fine del giro (Totale 6 punti)
Giro 3: 1 aumento, 2 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 8 punti)
Giro 4: 1 aumento, 3 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 10 punti)
Giro 5: 1 aumento, 4 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 12 punti)
Giro 6: 1 aumento, 5 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 14 punti)
Giro 7: 1 aumento, 6 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 16 punti)
Giro 8: 1 aumento, 7 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 18 punti)
Giro 9: 1 aumento, 8 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 20 punti)
Giro 10: 1 aumento, 9 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 22 punti)
Giro 11: 1 aumento, 10 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 24 punti)
Giro 12: 1 aumento, 11 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 26 punti)
Giro 13: 1 aumento, 12 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 28 punti)
Giro 14: 1 aumento, 13 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 30 punti)
Giro 15: 1 aumento, 14 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 32 punti)
Giro 16: 1 aumento, 15 maglie basse, ripetere fino alla fine del giro (Totale 34 punti)
Cambiare colore ed utilizzare il bianco
Giro 17: 34 maglie basse
Giro 18: 34 maglie basse
Giro 19: 34 maglie basse
Chiudere il lavoro

 

Per il pom-pon del cappello:
Cominciare con il cerchio magico utilizzando il bianco
Giro 1: 6 maglie basse nel cerchio
Giro 2: 2 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 8 punti)
Giro 3: 3 maglie basse, 1 aumento, ripetere fino alla fine del giro (totale 10 punti)
Giro 4: 2 maglie basse, 1 diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 8 punti)
Giro 5: 1 maglie basse, 1 diminuzione, ripetere fino alla fine del giro (totale 6 punti)
Imbottire con il cotone se necessario e chiudere il lavoro

Cucire il pom-pon al cappello

Gli Occhi (x2) :
Inserire una perlina nera in un contenitore per capsule ed incollare sul retro un pezzetto di foglio bianco, ritagliare l’occhio ed incollarlo sul bottone.

 

La Sciarpina:
Cominciare usando il filo rosso
Riga 1: Avviare 40 catenelle, più una per voltare
Riga 2: 40 maglie basse, più una catenella per voltare
Riga 3: 40 maglie basse, più una catenella per voltare
Riga 4: 40 maglie basse
Chiudere il lavoro

Cucire il naso e incollare gli occhi

21 Comments

21 Comments on Tutorial – Pupazzo di neve all’Uncinetto

  1. Amanda Marzolini
    novembre 29, 2012 at 11:50 pm (5 anni ago)

    ciao Marina!!! ma che forza!!!
    che bellissima creazione!! che pazienza come al solito!! delle bellissime idee da mettere sulla tavola come segnaposto o da appendere all' albero!
    ho visto anche la calza squalo! top!!!
    domani mattina ti aspetto per un post a colori….chissà che non ne nasca in idea per un crochet…
    kiss, amy
    THE FASHIONAMY by Amanda ★ ★ ★ ★ ♥♥♥♥♥♥ ITALIAN♥OUTFIT♥FASHION♥BEAUTY♥BLOG
    FACEBOOK★ ★ ★ ♥♥♥

    Rispondi
  2. _Denise_
    novembre 30, 2012 at 11:42 am (5 anni ago)

    posso dirtelo senza sembrare la solita leccaculo?????????????? Ma tu sei bravissimaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!! Prima di tutto è troppo bello… ma anche l'idea che ti è venuta dell'utilizzo dei blister, che quando li ho visti tra gli “ingredienti” ho pensato “e con questi mo che ce fa???”… davvero sei una grande!!!!

    _MakeUpDolls_

    Rispondi
  3. Bead and Crochet Jewelry
    novembre 30, 2012 at 11:45 am (5 anni ago)

    Grazie mille Amy, curiosissima di leggere il tuo nuovo post sicuramente di grande ispirazione 🙂

    Rispondi
  4. TheCreativiti4you
    dicembre 5, 2012 at 3:05 pm (5 anni ago)

    ma sei genialeeee..e questo pupazzo è tenerissimo!!! anche io adoro il Natale 😀

    *nuovo post da me*

    Rispondi
  5. elettrarossa
    dicembre 10, 2012 at 2:21 pm (5 anni ago)

    semplicemente meraviglioso! Tantissimi complimenti per “lui”, ma anche per il gran lavoro di trascrizione delle istruzioni!!!

    Rispondi
  6. GiuliRose
    dicembre 13, 2012 at 8:51 pm (5 anni ago)

    Ma che tenerezza!! Sei bravissima!! io non sarei mai capace! :S Colgo l'occasione per invitarti al mio giveaway, in palio lo smalto Chanel Suspicious, se ti va partecipa!
    A presto!
    http://www.nuagerose.com

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *