chunky_scarf_1Morbida, soffice come una nuvola, leggera e dolce come un abbraccio. La lana in tutto e per tutto rappresenta uno dei tessuti più amati della stagione invernale, si presta ad essere lavorata, composta e riassemblata in molteplici stili e forme. Se avete avuto modo di provare i filati di lana chunky (o bulky) non li lascerete più. Con questa tipologia di lana i filati diventano corposi, le trame fitte, i volumi over, per un autentico amore a prima vista.

A tal proposito ho voluto realizzare una caldissima ed avvolgente sciarpa con filato chunky, la lavorazione è davvero semplice, una di quelle sciarpe da fare in quelle giornate fredde davanti a una tazza fumante di tè. Prossimamente ho intenzione di sperimentare filati ancora più grossi per realizzare plaid e copriletti.

chunky_scarf_2

OCCORRENTE
Per realizzare una sciarpa della misura approssimativa di 20cm x 180cm:
– 400g (4 gomitoli) di filo di lana chunky modello “Ciccio Filatura di Crosa” marrone o colore che più preferite. [Caratteristiche 100g – 3,50oz – ca. 40 m/mt – 44 yds – composizione 100% pura lana vergine]
– Ferri 15 mm

1310_0

La sciarpa si lavora interamente a costa singola come segue:
Avviare 16 maglie
1° ferro e ferri successivi: *1 maglia a diritto, 1 maglia a rovescio*, ripetere da * a *
Continuare a lavorare le maglie come si presentano fino alla fine del filato.

chunky_scarf_3

Se desiderate rendere la sciarpa un classica infinity circolare, basta aggiungere 3 bottoncini all’estremità per poterla chiudere in base alle esigenze.

chunky_scarf_4

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *