coperta_sirena_uncinettoChi di voi non ha mai sognato almeno una volta di diventare una sirena? Quest’inverno il sogno potrebbe “quasi” diventare realtà, grazie a questo nuovo tutorial tutto pensato per noi sognatori grandi e piccini.

In questo nuovo video tutorial, la bravissima Nadia Fuad, che si occupa del blog yarnutopia.com, ci insegna a realizzare una bellissima coperta a coda di sirena. Di seguito trovate anche lo schema in italiano per realizzarla in tre diverse misure. Il pattern originale invece lo trovate qui. A questo punto non vi resta che trasformarvi in una splendida sirena, Buon Lavoro!

MATERIALE:
– Filato Red Heart Super Saver Worsted Weight Yarn [1 gomitolo = 198 g / 332.841 m] e Filato Red With Love Worsted Weight Yarn (per il color Peacock) o filati equivalenti
Per 1 coperta S: 2 gomitoli color Macaw, 1 gomitolo color Jade, 1 gomitolo color Peacock.
Per 1 coperta M: 3 gomitoli color Macaw, 2 gomitolo color Jade 2 gomitolo color Peacock.
Per 1 coperta L: 4 gomitoli color Macaw, 3 gomitolo color Jade, 3 gomitolo color Peacock.
– Uncinetto 6 mm
– Ago da lana

PUNTI:
cat. = Catenella
m.b.ssima = Maglia bassissima
m.b. = Maglia bassa,
m.a. = Maglia alta
Punto conchiglia = 5 m.a. nello stesso punto
1 diminuzione di m.a. = 2 m.a. chiuse insieme
1 diminuzione di m.b. = 2 m.b. chiuse insieme
1 diminuzione tra conchiglie = 1 diminuzione di m.b. lavorando insieme la terza m.a di una conchiglia e la terza m.a. della conchiglia successiva.

N.B.:
– Il lavoro si realizza con un numero di catenelle iniziali pari ad un multiplo di 6 + 2.
– Le 3 cat. di inizio contano sempre come 1 m.a.
– Cambiare colore progressivamente ad ogni riga, a fine lavoro affrancare i fili in eccesso.

MISURA S (Bambino)
Avviare 153 cat.
-Riga 1: 1 m.a. nella terza cat. a partire dall’uncinetto. Continuare con 1 m.a. fino alla fine del giro. 1 cat. e voltare. (Totale 150 m.a.)
– Riga 2: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo, saltare 2 m.a.* – Ripetere da *a* 3 cat. e voltare. (Totale25 punti conchiglia)
– Riga 3: 2 m.a. nello stesso punto dove abbiamo lavorato le 3 cat., saltare 2 m.a., *1 m.b. nella m.a. successiva (la m.a. centrale del punto conchiglia), saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* fino a raggiungere l’ultima m.b., 3 m.a. nell’ultima m.a., 1 cat. e voltare.
– Riga 4: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., *5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nel punto successivo, saltare 2 maglie*- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla nella terza cat. delle 3 iniziali, 3 cat. e voltare.
– Riga 5-50: Ripetere le righe 3 e 4 (concludendo con la riga 3). Se considerate la lunghezza della coperta troppo corta o troppo lunga regolate a vostro piacimento il numero di righe da ripetere per ottenere la lunghezza che vi sembra idonea, l’importante è ricordarsi di concludere con la ripetizione della riga 3). La coperta a questo punto dovrebbe avere una lunghezza approssimativa pari alla lunghezza che va dai fianchi fino alle caviglie.
– Giro 51: A questo punto senza voltare, continuate a lavorare sul lato opposto della riga per cominciare a lavorare in tondo. 1 m.b. nella terza cat. delle 3 iniziali, *saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva* *- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla terza m.a. della riga precedente.
– Giro 52: Saltare la prima m.b del giro precedente, saltare 2 m.a., 1 m.b. sulla terza m.a. del gruppo di 5 m.a., *saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva, saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva*- Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 51 e la terza m.a. della conchiglia del giro 52.
– Giro 53: *5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 54: 1 diminuzione tra conchiglie, * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a*concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie.
– Giro 55: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con una conchiglia di 5 m.a.
Giro 56: * 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nella m.b. successiva*  – Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 55 e la terza m.a. della conchiglia del giro 56.
Giro 57: *5m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 58: *1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.
– Giro 59: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 60: * 1 diminuzione tra conchiglie, 5 m.a. nella m.b. successiva* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.ssima sulla prima m.b. del giro. Chiudere il lavoro lasciare abbastanza filo per le cuciture.

MISURA M (Adulto) [mostrata nel video tutorial]
Avviare 153 cat.
-Riga 1: 1 m.a. nella terza cat. a partire dall’uncinetto. Continuare con 1 m.a. fino alla fine del giro. 1 cat. e voltare. (Totale 150 m.a.)
– Riga 2: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo, saltare 2 m.a.* – Ripetere da *a* 3 cat. e voltare. (Totale25 punti conchiglia)
– Riga 3: 2 m.a. nello stesso punto dove abbiamo lavorato le 3 cat., saltare 2 m.a., *1 m.b. nella m.a. successiva (la m.a. centrale del punto conchiglia), saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* fino a raggiungere l’ultima m.b., 3 m.a. nell’ultima m.a., 1 cat. e voltare.
– Riga 4: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., *5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nel punto successivo, saltare 2 maglie*- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla nella terza cat. delle 3 iniziali, 3 cat. e voltare.
– Riga 5-66: Ripetere le righe 3 e 4 (concludendo con la riga 3). Se considerate la lunghezza della coperta troppo corta o troppo lunga regolate a vostro piacimento il numero di righe da ripetere per ottenere la lunghezza che vi sembra idonea, l’importante è ricordarsi di concludere con la ripetizione della riga 3). La coperta a questo punto dovrebbe avere una lunghezza approssimativa pari alla lunghezza che va dai fianchi fino alle caviglie.
– Giro 67: A questo punto senza voltare, continuate a lavorare sul lato opposto della riga per cominciare a lavorare in tondo. 1 m.b. nella terza cat. delle 3 iniziali, *saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva* *- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla terza m.a. della riga precedente.
– Giro 68: Saltare la prima m.b del giro precedente, saltare 2 m.a., 1 m.b. sulla terza m.a. del gruppo di 5 m.a., *saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva, saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva*- Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 67 e la terza m.a. della conchiglia del giro 68.
– Giro 69: *5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 70: 1 diminuzione tra conchiglie, * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a*concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie.
– Giro 71: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con una conchiglia di 5 m.a.
Giro 72: * 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nella m.b. successiva*  – Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 71 e la terza m.a. della conchiglia del giro 72.
Giro 73: *5m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 74: *1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.
– Giro75: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 76: * 1 diminuzione tra conchiglie, 5 m.a. nella m.b. successiva* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.ssima sulla prima m.b. del giro. Chiudere il lavoro lasciare abbastanza filo per le cuciture.

MISURA L  (Adulto)
Avviare 153 cat.
-Riga 1: 1 m.a. nella terza cat. a partire dall’uncinetto. Continuare con 1 m.a. fino alla fine del giro. 1 cat. e voltare. (Totale 150 m.a.)
– Riga 2: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo, saltare 2 m.a.* – Ripetere da *a* 3 cat. e voltare. (Totale25 punti conchiglia)
– Riga 3: 2 m.a. nello stesso punto dove abbiamo lavorato le 3 cat., saltare 2 m.a., *1 m.b. nella m.a. successiva (la m.a. centrale del punto conchiglia), saltare 2 m.a., 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* fino a raggiungere l’ultima m.b., 3 m.a. nell’ultima m.a., 1 cat. e voltare.
– Riga 4: *1 m.b. nella prima m.a., saltare 2 m.a., *5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nel punto successivo, saltare 2 maglie*- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla nella terza cat. delle 3 iniziali, 3 cat. e voltare.
– Riga 5-74: Ripetere le righe 3 e 4 (concludendo con la riga 3). Se considerate la lunghezza della coperta troppo corta o troppo lunga regolate a vostro piacimento il numero di righe da ripetere per ottenere la lunghezza che vi sembra idonea, l’importante è ricordarsi di concludere con la ripetizione della riga 3). La coperta a questo punto dovrebbe avere una lunghezza approssimativa pari alla lunghezza che va dai fianchi fino alle caviglie.
– Giro 75: A questo punto senza voltare, continuate a lavorare sul lato opposto della riga per cominciare a lavorare in tondo. 1 m.b. nella terza cat. delle 3 iniziali, *saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva, saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva* *- Ripetere da *a* fino alla fine della riga concludendo con una m.b. sulla terza m.a. della riga precedente.
– Giro 76: Saltare la prima m.b del giro precedente, saltare 2 m.a., 1 m.b. sulla terza m.a. del gruppo di 5 m.a., *saltare 2 m.a., 1 m.b. nella m.a. successiva, saltare 2 m.a., 5 m.a. nella m.b. successiva*- Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 75 e la terza m.a. della conchiglia del giro 76.
– Giro 77: *5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 78: 1 diminuzione tra conchiglie, * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a*concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie.
– Giro 79: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a*concludendo con una conchiglia di 5 m.a.
Giro 80: * 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nella m.b. successiva*  – Ripetere da *a* concludendo con 1 diminuzione tra conchiglie lavorando insieme con 1 m.b., la terza m.a. della conchiglia del giro 79 e la terza m.a. della conchiglia del giro 80.
Giro 81: *5m.a. nella m.b. successiva, 1 diminuzione tra conchiglie* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 82: *1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia, 5 m.a. nel punto successivo* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.
– Giro 83: * 5 m.a. nella m.b. successiva, 1 m.b. nella terza m.a. della conchiglia* – Ripetere da *a* concludendo con 5 m.a. nell’ultima m.b.
– Giro 84: * 1 diminuzione tra conchiglie, 5 m.a. nella m.b. successiva* – Ripetere da *a* concludendo con 1 m.b.ssima sulla prima m.b. del giro. Chiudere il lavoro lasciare abbastanza filo per le cuciture.

PINNA (per tutte le misure):
– Riga 1: 43 cat., 1 m.a. nella quarta cat. a partire dall’uncinetto, 2 cat., voltare. (Totale 40 m.a.)
– Riga 2: 1 diminuzione di m.a. (2 m.a. chiuse insieme), 1 m.a. in ogni punto, 2 cat. e voltare.  (Totale 39 m.a.)
– Riga 3: 1 m.a. in ogni punto, concludere con 1 diminuzione di m.a., 2 cat. e voltare. (Totale 38 m.a.)
– Riga 4 – 11: Ripetere dal riga 3 e 4 fino a raggiungere un totale di 30 m.a.
Riga 12: 1 diminuzione di m.a., 1 diminuzione di m.a., 1 m.a. in ogni punto, 2 cat. e voltare.  (Totale 28 m.a.)
– Riga 13: 1 m.a. in ogni punto, concludere lavorando 2 m.a. negli ultimi 2 punti, 2 cat. e voltare.  (Totale 30 m.a.)
– Riga 14: 2 m.a. nel primo punto, 1 m.a. in ogni punto, 2 cat. e voltare.  (Totale 31 m.a.)
Rig 15: 1 m.a. in ogni punto, concludere lavorando 2 m.a. nell’ultimo punto, 2 cat. e voltare.  (Totale 32 m.a.)
– Riga 16-23: Ripetere la riga 14 e la riga 15 fino a raggiungere un totale di 40 maglie.
– Riga 24: 1 m.a. in ogni punto. Senza voltare lavorare una serie di m.b. su tutto il bordo della pinna, lavorando 3 m.b in ogni angolo. Una volta arrivati all’inizio della riga 24 lavorare 1 cat. e voltare. Bisogna lavorare ora sulla parte laterale del lavoro che rappresenterà la parte che andrà cucita alla coperta.
– Riga 1: 1 diminuzione di m.b. (2 m.b. chiuse insieme) per tutta la riga. 1 cat. e voltare.
– Riga 2: 1 diminuzione di m.b.  per tutta la riga. 1 cat. e voltare.
– Riga 3: *1 diminuzione di m.b. , 1 m.b.* – Ripetere da *a* per tutta la riga. 1 cat. e voltare.
– Riga 4: *1 diminuzione di m.b. , 1 m.b.* – Ripetere da *a* per tutta la riga.
Chiudere il lavoro lasciando abbastanza filo per le cuciture. Infine cucire la coda alla coperta.

3 Comments

3 Comments on Tutorial – Coperta Coda di Sirena all’Uncinetto

  1. catia delmoro
    febbraio 10, 2016 at 8:48 am (2 anni ago)

    e veramente meravigliosa lidea ti faccio i miei complimenti

    Rispondi
    • FiloUnico
      febbraio 10, 2016 at 5:08 pm (2 anni ago)

      Grazie mille Catia 🙂

      Rispondi
  2. massi
    marzo 2, 2017 at 8:19 pm (1 anno ago)

    ciao,davvero bellissima,ho un blog anche io di uncinetto maglia e punto croce e ho fatto un po di coperte sirena e una pesciolino nemo,seguendo un tutorial spagnolo.ma mi piace un sacco questo punto.mi piacerebbe un tuo click per scambiarci consigli io farò altrettanto. grazie!! https://filiamorefantasia.blogspot.it/

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *